.
Annunci online

21marzo
Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime della mafia
CULTURA
21 aprile 2008
POLITICA
   
Giornata della memoria, 100.000 a Bari e tanti giovani

L'impegno degli altri 
Barbara Carazzolo, caporedattrice di Famiglia Cristiana, interviene sul 21 Marzo a Polistena

 

 
Video 



Cronache dalla Puglia 
Bari, migliaia di persone alla marcia contro la mafia

 
Le lacrime del presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, il grido accorato di don Ciotti affinché ognuno "faccia la propria parte", la grande emozione del presidente della Camera, Fausto Bertinotti, l'entusiasta partecipazione dei giovani e poi le tante, tantissime, foto delle vittime della mafia portate tra le mani dai famigliari che sfilano per le vie della città. Sono questi e tanti altri ancora i momenti da non dimenticare della XIII edizione della 'Giornata della memoria e dell'impegno per ricordare le vittime della mafià che si è tenuta a Bari, su iniziativa di Libera, guidata da don Ciotti, e Avviso Pubblico.
Leggi tutto

Cos'è il 21 marzo 
La giornata del 21 marzo, primo giorno di primavera, è il momento che Libera dedica alla memoria di tutti coloro che hanno dato la vita nel nostro Paese per contrastare le mafie. Leggi tutto

La storia 
Sono arrivati a Gela, nel profondo Sud dell’Italia e della Sicilia, 140 pullman. Un lungo e composto serpente di tanti, tantissimi bambini, ragazzi ed adulti da tutta Italia (la Questura parla di 20mila persone) ha attraversato le strade di una città che ha visto il suo nome troppe volte comparire nelle pagine di cronaca nera. L’occasione dell’incontro è stata la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, evento organizzato da Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, il network di associazioni presieduto da don Luigi Ciotti, e da Avviso Pubblico.  Leggi tutto

Il percorso delle scuole verso il 15 marzo a Bari  
Si è svolta il 15 marzo 2008 a BARI, la XIII “giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie” promossa da Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie, in collaborazione con Avviso Pubblico. La giornata ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie e rinnova in nome di quelle vittime il suo impegno di contrasto alla criminalità organizzata. Leggi tutto


Vittime delle mafie









Vivi - Il Libro





Come arrivare a Bari e altre informazioni


Il programma del 15 marzo a Bari 
sfoglia
marzo        maggio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 225772 volte



La XIII Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie promossa da Libera in collaborazione con Avviso Pubblico si svolgerà il 15 marzo 2008 a Bari (data anticipata di una settimana rispetto al tradizionale e ufficiale 21 marzo, coincidente con il prossimo venerdì santo). La giornata con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia e della Città di Bari ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie – su quelle pugliesi, circa quaranta, è calato il silenzio - e rinnova in nome di quelle vittime l’impegno di contrasto alla criminalità organizzata. La Giornata della Memoria e dell’Impegno è dedicata a tutte le vittime, proprio tutte.  Dai nomi più famosi a quei semplici cittadini, magistrati, giornalisti, operatori delle forze dell’ordine, imprenditori, sindacalisti, sacerdoti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perché, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere.





Banner Avviso Pubblico 





Banner Regione Puglia




Banner Comune di Bari